L’Accademia per il post COVID19 - Altri contributi

A fronte dell’attuale emergenza da COVID-19, l’Accademia ha avviato uno specifico programma di studio e ricerca per divulgare adeguati strumenti per la ripresa. Questa iniziativa prende il nome di “L’Accademia per il post COVID-19”  ed è suddivisa in due sezioni:  “Antologia delle innovazioni per l’agricoltura” ed “Altri Contributi”.
L’Antologia, cui tutti gli Accademici sono invitati a contribuire, raccoglie la descrizione, con linguaggio semplice, delle innovazioni mature per il trasferimento in agricoltura ed è diretta principalmente alle piccole e medie imprese agricole. I contributi sono suddivisi tra diverse filiere produttive (Cereali; Oleaginose e Proteaginose; Colture industriali; Arboricoltura; Orticoltura, floricoltura e vivaismo) e comprenderanno sistemi colturali, meccanica e meccanizzazione, sistemi per la difesa dalle avversità, genetica e biotecnologie, tecnologie alimentari, economia e mercati.
Nel campo “Altri Contributi” trovano spazio documenti monotematici più articolati.

Il sito verrà aggiornato settimanalmente.

Da Info

21 maggio 2020

L'economia al tempo della pandemia: il vincolo della burocrazia

Scarica l'articolo

14 maggio 2020

L'economia della pandemia tra speculazioni e monopoli di stato

Scarica l'articolo

14 maggio 2020

Come sarà il dopo covid 19

Scarica l'articolo

29 aprile 2020

Il futuro del cibo. L'incognita covid-19 e la lanterna dell'antropologo

Vai all'articolo

22 aprile 2020

L'economia ai tempi della pandemia il caso ateco

Vai all'articolo

22 aprile 2020

La bolla gastronomica che sta per scoppiare a causa del coronavirus

Vai all'articolo

22 aprile 2020

Il futuro dell'agricoltura fra innovazione e protezione del suolo

Vai all'articolo

22 aprile 2020

Allevamenti intensivi al tempo del covid-19

Vai all'articolo

15 aprile 2020

Fondi straordinari per l'emergenza coronavirus più forza alle filiere locali con una maggiore sensibilità

Vai all'articolo

15 aprile 2020

La pandemia come opportunità per filiere trasparenti e flessibili

Vai all'articolo

15 aprile 2020

Pandemia da coronavirus e alimenti rassicuranti

Vai all'articolo

15 aprile 2020

Spazio a chi conosce

Vai all'articolo

08 aprile 2020

Coronavirus. Quali rischi per il made in Italy

Vai all'articolo

08 aprile 2020

L'importanza della ricerca e dell'innovazione tecnologica nelle produzioni locali di filiera corta

Vai all'articolo

08 aprile 2020

Coronavirus piano Marshall per l'agricoltura italiana

Vai all'articolo

01 aprile 2020

Il covid-19 dimostra la necessità di un nuovo paradigma la green-city

Vai all'articolo

01 aprile 2020

Una emergenza globale o una opportunità

Vai all'articolo

01 aprile 2020

La crisi del coronavirus sul comparto agricolo-alimentare

Vai all'articolo

01 aprile 2020

La pandemia riporta al centro gli agricoltori ma abbiamo sbagliato a dimenticarcene prima

Vai all'articolo

25 marzo 2020

Iorestoacasa, ma con le piante se possibile

Vai all'articolo

25 marzo 2020

L'acqua e il virus

Vai all'articolo

25 marzo 2020

Isolamento e studio Umberto Greatti scrive ai Georgofili

Vai all'articolo

25 marzo 2020

Coronavirus la spinta alla ripresa economica deve arrivare dallo stato e dalla ue

Vai all'articolo

18 marzo 2020

Il verde urbano ai tempi del covid-19 ancora più importante

Vai all'articolo

18 marzo 2020

Per difendere il made in Italy non basta comprare italiano

Vai all'articolo

11 marzo 2020

Il made in Italy nel cono d'ombra del coronavirus

Vai all'articolo

Risorse naturali

21 maggio 2020

Acqua e agricoltura

Marcello Pagliai, Marcello Mastrorilli
Scarica l'articolo

21 maggio 2020

Gli invisibili in agricoltura

Marco Nuti
Scarica l'articolo

Ogni responsabilità relativa ai contenuti dei singoli scritti è dei rispettivi autori.